Febbraio 13, 2020

LUNATICA A CHI?

LE TEMPESTE EMOTIVE

 Hai mai attraversato momenti nei quali avresti voluto far fuori tutti?

Se questa condizione è durata qualche giorno … probabilmente si chiama pre-mestruo …. se questa condizione dura da qualche mese (o anno) …consultare un medico (bravo) 😉

Una delle cose meno apprezzate da alcune donne, sono le tempeste emotive che inspiegabilmente si abbattono nella loro vita quando tutto sembra andare per il meglio.

Ma come? andava tutto liscio, o forse no ma avevo tutto sotto controllo, ero quasi arrivata all’obiettivo, ero riuscita a sistemare tutto per poter avere un po’ di pace e poi? cosa succede? perchè scoppio all’improvviso? scoppio di rabbia, di intolleranza, di fastidio, di malinconia, di …NON LO SO!!

scoppio di non lo so!

Verosimilmente davanti alla tua esplosione si può creare il vuoto, puoi sentirti isolata, non accettata e incapace di ricevere aiuto (ammesso che qualcuno osi superare la cortina di ferro per venire verso di te) 

Puoi sentirti in colpa per ciò che questo tuo stato di “donna fuori controllo” può causare alle persone che ti stanno accanto (che cosa ne è della te/madre accogliente? che cosa ne è della te/collega comprensiva e sempre sul pezzo?)

Ma puoi anche sentirti vittima di ciò che ti accade e sentirti sempre meno capita, accettata, amata per quello che sei in questo momento.

Insomma è possibile che le tue tempeste emotive ti mettano davanti una donna che non riconosci.

Qui hai 3 scelte:

  1. girarti dall’altra parte, ignorare questa donna che non ti piace cercando di forzare la mano per farla tornare nei ranghi
  2. lasciarle il pieno controllo facendoti sbattere a destra e a manca in balia della tempesta emotiva
  3. comprendere cosa accade dentro di te, perchè accade, a cosa ti serve, come farne tesoro (e non esserne vittima), imparare come gestire la cosa 

Non ti resta quindi che scoprire chi sei, perchè certe tempeste emotive si abbattono su di te e sulla tua vita e sopratutto come uscirne

FAI PACE CON IL CICLO MESTRUALE IN 4 SETTIMANE

Impararei che: 

  • quando senti che sei più irritabile e nervosa o più triste senza motivo apparente è un segnale non uno stato impossibile da cambiare
  • puoi usare questi segnali per indirizzare correttamente la tua energia, facendo sparire il disagio e lasciando posto a nuove scoperte sulla tua natura
  • il femminile non è solo accogliente e docile e questo ti permetterà di essere una donna (ma anche una madra/una moglie/una compagna/una amica) più integra. 

Se sei mamma sappi che: i nostri figli ci conoscono meglio di quanto noi conosciamo noi stesse. Hanno paura di quello che proviamo a tenere nascosto (a loro ma soprattutto a noi stesse). Sentire il proprio stato emotivo, e dichiarare ad esempio che “oggi la mamma ha bisogno di essere ascoltata di più di ieri perché è stanca” potrebbe essere un bel gioco di sincerità e permettere ai tuoi figli di sapere come muoversi insieme a te.

Carine e Alexandra

Molte, moltissime cose ci legano da tempo: La nostra vita è stata costellata di eventi forti, perdite, profondi dolori che ci hanno portato a comprendere di più, a cercare risposte ma soprattutto a cercare “verità”, la nostra vera missione. Carine, Life Coach e fondatrice di Tenda Rossa a Milano e Alexandra, consulente di Metamedicina e fondatrice di Tenda Rossa a Genova. Insieme, abbiamo tessuto reti di donne e di sorellanza, di condivisione e ascolto, abbiamo ideato percorsi per il femminile dedicati alla maternità e alla ciclicità, e lavoriamo ogni giorno con donne che desiderano, fiorire e realizzarsi.

>